Italian Steel Art ‘reinventa’ due modelli Porsche

Italian Steel Art ‘reinventa’ due modelli Porsche

Si tratta di una 911 Badass e di una versione 964 Rough 4

Redazione ANSA ROMA

La pandemia  Covid-19 non ferma la passione per le quattro ruote e per la personalizzazione estrema. Da Italian Steel Art arrivano due modelli Porsche Carrera del tutto inediti. In particolare, una riprende gli stilemi delle 911 sportive degli anni 60 (auto è del 1991) ed è stata ridefinita completamente; l’altra è la prima Porsche Carrera 4 con uno specifico kit sospensioni etc che la sollevano di 16 cm per percorsi offroad.

L’azienda del mondo dell’arredamento specializzata nella produzione di mobili e oggetti d’arredo ricavati dal “riciclo” di pezzi di auto e moto iconiche, nata da un’idea di Piero Protti, quest’anno ha personalizzato due Porsche particolarissime. La prima, la Porsche 964 Badass, esprime tutta la passione per la Porsche 911 Old School. Si è pensato quindi di ridefinire il design esclusivo partendo da componenti della carrozzeria 911 anni ’60. Tutto rigorosamente lavorato a mano, per sottolineare bellezza e qualità (il Badass è disponibile anche Cabrio e Targa).

L’altro fiore all’occhiello è una Porsche 964 Rough 4, con uno stile ruvido da vera off-road e un kit di sospensioni Safari capace di affrontare anche le condizioni più difficili. Le forme di questo esemplare portano immediatamente allo stile della Porsche Safari degli anni ’70.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

https://www.ansa.it/canale_motori/notizie/attualita/2020/12/15/italian-steel-art-reinventa-due-modelli-porsche_a7afd3e7-5875-4bdd-bcf7-addd26daf3fe.html?fbclid=IwAR00zapHqhKpvvKN3Pjklg6vlRKetUP_jXd7AFgOP9EV7g6x82BiLgPCpzo

Lascia un commento

x Logo: Shield Security
Questo Sito È Protetto Da
Shield Security